Come stabilire un prato secco di importanza nazionale? Ascona / Losone, 27 aprile 2019

Sabato 27 aprile 2019 la Società Botanica Ticinese ha organizzato, in collaborazione con Guido Maspoli dell'Ufficio Natura e Paesaggio del Canton Ticino, una giornata di formazione continua sulla presentazione e l'approfondimento del metodo di cartografia dei prati secchi applicato dall'UFAM per tutta la Svizzera.


La mattina ci siamo recati ad Ascona dove Guido ha introdotto il tema della giornata definendo dapprima un prato secco e spiegando i vari progetti sviluppati negli ultimi anni dalla Confederazione per inventariare i prati secchi a livello nazionale. E' importante rimarcare che nei prati secchi troviamo circa due terzi delle specie vegetali svizzere e che il 40% delle specie vegetali o animali ritrovate in un prato secco sono attualmente rare o minacciate. Guido ha poi presentato il metodo fitosociologico utilizzato per catalogare le comunità vegetali nelle quali si ritrovano delle specie caratteristiche per un certo ambiente.


La mattinata è proseguita con un'esercitazione pratica su una superficie delimitata di un prato secco di importanza nazionale, individuando le diverse specie presenti e i loro gradi di copertura dell'area in esame. Fra le specie vegetali più interessanti identificate possiamo citare Filago minima, Orchis morio, Aphanes arvensis, Centaurea splendens e Koeleria pyramidata.


Nel pomeriggio ci siamo recati a Losone in un altro prato secco di importanza nazionale dove abbiamo individuato numerose specie da lista rossa. Si è parlato pure dei possibili pericoli che gravano sulla zona in esame e le misure in atto per contenerli. Fra le specie più interessanti osservate possiamo citare Orchis morio, Hypochaeris maculata, Pseudolysimachion spicatum, Orchis ustulata, Carex fritschii, Silene otites, Potentilla rupestris, Asparagus officinalis, Fragaria moschata, ...


Ringraziamo Guido Maspoli per questa interessante e istruttiva giornata che ci ha permesso di osservare specie estremamente rare e capire il metodo utilizzato per la valutazione di prati secchi nel nostro paese.

 

autore: Antonella Borsari

foto: Antonella Borsari, Fedele Airoldi

Carex fritschii Waisb.

Carex fritschii Waisb.

Fragaria moschata Duchesne

Fragaria moschata Duchesne

Orchis ustulata L.

Orchis ustulata L.