Uscita a Oensingen, 14 maggio 2021

Daphne ceuorum

Daphne ceuorum

Invitati dai soci della Società botanica basilese, un folto gruppo della nostra società, si è recato verso il Giura solettese. Peccato che, a causa delle restrizioni covid, il numero dei soci aveva dovuto essere limitato. Sulle alture di roccia calcarea a monte di Oensingen abbiamo potuto ammirare una flora molto variegata e interessante. Infatti alcune di queste specie da noi ticinesi non erano mai state viste!  La chicca della giornata è stata la scoperta di Iberis saxatilis, specie che in tutta la Svizzera, la si può trovare solo da queste parti. Altre specie interessanti sono state Thlaspi montanum, Daphne alpina, Asplenium fontanum e tante altre. Nei pressi della vetta del Roggenflue, dei bellissimi cespi di Daphne cneorum si facevano mostrare. La discesa dalla vetta ha dovuto essere eseguita in modo spedito, poiché nubi minacciose incombevano verso ovest, ma l’arrivo alle auto è avvenuto senza esserci bagnati. Ci siamo in seguito salutati sapendo che dopo quindici giorni, le due società si sarebbero di nuovo ritrovate sul Monte Generoso. Un grande grazie al nostro socio Hansjörg per aver magistralmente organizzato questo ritrovo.

Testo: Michele Jurietti

Foto: Michele Jurietti, Hansjörg Schlaepfer

Iberis saxatilis

Iberis saxatilis

Thlaspi montanum

Thlaspi montanum